Affascinato dalla locandina del Torino Film Festival 26

E domani si comincia.
La ventiseiesima edizione del Torino Film Festival aprirà con l’attesa anteprima di W. di Oliver Stone dedicato alla vita (controversa) di George W. Bush e continuerà con le retrospettive dedicate a Polansky e Melville e tante altre cosine interessanti, alcune delle quali introdotte dal direttore Nanni Moretti, al suo secondo Festival.

Ma oggi voglio puntare l’attenzione sul manifesto del TFF.
Non so bene perchè… ma mi piace in maniera particolare.

Era molto affascinante anche quello di due anni fa, con le macchine da presa al posto delle astronavi in una Torino protagonista de La guerra dei mondi.

Ed ero anche molto legato alla vecchia iconografia del Festival Cinema Giovani con i capelli di celluloide.

Però questo collage, questo patchwork di insegne di cinema mi stuzzica qualcosa.
In realtà mi da un senso di frontiera americana a cui non sono particolarmente legato, però non riesco ad evitare di restarne affascinato.

Voi cosa ne dite: vi piace la nuova locandina o preferivate la vecchia serie più tradizionale?

Scarica gratis Piccole storie nella Storia di Puglia (non si parla di cinema).

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman