Nel Paese in cui il Presidente del Consiglio non può essere un corruttore

Da tempo ci siamo accorti che in Italia non c’è più un’opposizione.
Ci siamo accorti che Berlusconi può fare un pò quello che vuole senza che (più) nessuno si opponga.
Ieri abbiamo avuto la conferma che anche la (ex) sinistra lavora per il bene di Silvio (lo ipotizzava già Guzzanti ai tempi di Rutelli candidato Premier).

veltroni-berlusconi

La conferma è data dalla scelta perfetta dei tempi con cui Veltroni ha comunicato la decisione di dimettersi da capo del PD.
Così la notizia di ieri sono diventate le dimissioni del capo dell’opposizione cancellando, o relegando in terzo piano (il Tg1 ha mandato il servizio alle 20.20!!!) quella che in un paese normale sarebbe stata la notizia bomba.

Vi sarete comunque accorti che David Mills è stato condannato (in primo grado, per carità) a 4 anni e 6 mesi per corruzione.
La storia (si sa che in Italia abbiamo la memoria corta) è questa.
Nel processo All Iberian (tangenti alla Guardia di Finanza) l’avvocato David Mills testimonia per scagionare l’imputato Berlusconi da ogni accusa. La sentenza di ieri ha sancito che Mills ricevette 600 mila dollari dal Gruppo Fininvest per testimoniare il falso quel giorno.

Ora… se il corrotto è condannato, direte voi, bisognerà condannare anche il corruttore.
Sbagliato!
Sbagliato perchè il corruttore è capo del Governo e proprio pochi mesi fa il suo Governo ha approvato in 24 ore il Lodo Alfano che garantisce l’immunità alle principali quattro cariche dello Stato, Presidente del Consiglio (quindi) compreso.
In qualunque altro Paese al mondo ieri si sarebbe dimesso il Presidente del Consiglio… da noi si è dimesso il Capo dell’opposizione.

E, ironia della sorte, Mills è stato condannato anche a risarcire 250 mila euro alla parte avversa… la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Per fortuna qualcuno si rende conto dell’assurdità della situazione e della incredibile gravità della stessa, ma ancora una volta non possiamo fare nient’altro che parlarne.

Se poi Veltroni avesse aspettato un paio di giorni a farsi da parte… avremmo potuto parlarne un pò di più.

(credits foto: gavavenezia)

3 Comments

  1. help-italy says:

    Se è vero che ogni nazione ha il governo che si merita .. mi chiedo: ma che razza di porcate abbiamo combinato?

  2. soloparolesparse says:

    @ help
    c’è da chiederselo…

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman