Che programmi fanno sul digitale terrestre?

Il passaggio al digitale terrestre non finisce di causare problemi e proteste.
Su queste pagine abbiamo più volte cercato di analizzare la questione, provando a risolvere i problemi tecnici che si possono riscontrare per installare un decoder semplice, un decoder in un sistema più complesso ed anche provando a capire perchè non si riesce più a registrare un programma. Ed ho anche provato a dire la mia sullo switch off definitivo del Piemonte e sentire le vostre opinioni tramite il sondaggio.

digitale-terrestre

Spero che questi post siano utili per risolvere i primi problemi ma sicuramente la questione digitale terrestre è lontana da trovare pace.
Il passaggio definitivo del Piemonte continua a causare misteriose apparizioni e sparizioni di canali e a tagliare fuori intere zone.
In realtà le apparizioni/sparizioni non sono tanto misteriose ma sono da attribuire ai continui spostamenti delle varie zone da un ripetitore all’altro.
Così capita di svegliarsi e non trovare più La7, oppure di perdere tutti i canali Mediaset in blocco.

L’altro lato della medaglia è che continuano ad apparire nuove reti, alcune delle quali decisamente interessanti.
Mi riprometto di fare una verifica più dettagliata, ma per il momento sono felice di aver visto apparire RaiSat Cinema con la sua sequela infinita di pellicole (soprattutto italiane) completamente senza pubblicità.

Vorrei però qui provare a pormi una domanda ulteriore.
Quanti dei canali che prima non avevamo a disposizione abbiamo iniziato a seguire?
Personalmente pochissimi.
Il citato RaiSat Cinema, naturalmente RaiStoria, poi un paio di canali di cartoon per la piccola e poco altro. Niente Rai4, niente Iris.
Voi come siete messi? Cosa seguite?

Ho provato anche a chiedermi perchè non seguo i “canali nuovi a disposizione” e la risposta è molto semplice: non ho la minima idea di quello che trasmettono.

Non ho l’abitudine di programmare durante la giornata cosa guarderò la sera (unico momento dedicato alla televisione in casa mia), cosa che potrei fare cercando la programmazione online sui siti dei vari network.
Di solito guardo un programma o un film perchè ne ho visto il promo nei giorni precedenti oppure cerco sul momento cosa è in programmazione guardando la pagina 505 del televideo Rai.
Il passaggio al digitale ha tagliato fuori entrambe queste possibilità.
Le reti non pubblicizzano quello che mandano loro stesse in onda sui canali digitali (mai vista la pubblicità di un programma Rai4 su Rai1) e televideo continua a comprendere solo i 9 canali tradizionali (almeno fino a quando l’interattività non sarà effettiva).

La lunga riflessione per far notare che anche chi come me non ha problemi di segnale (prendo un centinaio di canali con ottima qualità) comunque non sta sfruttando l’ampia scelta per mancanza di comunicazione.
Quindi, quando avrete risolto i vostri problemi tecnici, non cantate vittoria… sarete solo all’inizio del percorso!

(credits foto: mnemomaz)

4 Comments

  1. Andrea says:

    Ciao,
    purtroppo ho molti dei tuoi stessi problemi: poco tempo a disposizione e la passione per quel che di buono viene trasmesso (film e programmi di qualità), ma nel contempo grande difficoltà a scovare ciò che d’interessante passi per la TV.
    Una parte del problema l’ho risolta cercando una Guida TV nel web. Mi sono infatti imbattuto in http://www.webtelevideo.com , che almeno mi permette di guardare cosa c’è e poi accendere la TV quando c’è davvero qualcosa da guardare, evitando lo sconforto di perdere il buono (come il mitico Umberto D di De Sica, trasmesso l’altro giorno su La7).
    Dal blog del sito ( http://www.webtelevideo.com che dicevo prima ) poi, pare vogliano mettere su un sistema di consigli per far risaltare film e programmi di valore. Spero lo facciano davvero.

    Saluti.

  2. soloparolesparse says:

    @ Andrea
    Il sito che segnali mi sembra poca cosa. Indica solo 9 canali digitali e tra questi non ci sono RaiSatCinema, Cinema1 e Cinema2… che sono quelli che mi interesserebbero maggiormente.
    Comunque… già qualcosa…

  3. Andrea says:

    @soloparolesparse
    Prova ad inviare un suggerimento, magari aggiungono i canali che t’interessano.
    C’è il pulsantino proprio in fondo alla pagina.

    Ciao

  4. Andrea says:

    Tanto per la cronaca, oggi danno Il giardino dei Finzi Contini, proprio di De Sica, su La 7. Peccato che l’orario sia le 14:00. Non potrò certamente guardarlo.

    Ciao.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman