Dario Argento mi ha coglionato su Dracula 3D?

La domanda è lecita, se permettete.
Ma il buon Dario Argento mi ha preso per il culo a proposito del fantomatico Dracula 3D di cui sarebbe prossimo regista?

Mi spiego.
Ricorderete che durante la Fiera Internazionale del Libro di Torino di maggio scorso ebbi modo di scambiare una veloce battuta col regista. Proprio il giorno prima su tutti i siti che si occupano di cineam era stata sbandierata la notizia della realizzazione di un Dracula in 3D diretto dal Dario nazionale.
Così non ho potuto perdere l’occasione e gli chiesi lumi a riguardo.

Argento liquidò le voci come illazioni, dicendomi che il progetto gli era stato proposto ma che lui non ci aveva ancora riflettuto.

Ora capita che la Film Export Group diffonda un video in cui Dario Argento parla proprio di quel progetto, con una discreta dovizia di particolari.

A meno che non si tratti di una truffa bella e buona (perchè per come è realizzato il video potrebbe anche essere stato montato ad arte), la risposta più probabile è che il regista abbia portato avanti il discorso, sia andato a visitare i luoghi (perchè nel video ci sono immagini di Argento che gira tra cittadine che potrebbero essere quelle tipiche della Transilvania) ed abbia infine deciso di prendere parte al progetto.

In realtà nell’intervista non dice nulla di fondamentale, se non dichiarare la propria (per altro risaputa) passione per le nuove tecniche cinematografiche.

Il video si conclude con l’annuncio che le riprese cominceranno a marzo 2011, e a questo punto non ci rimane che aspettare ulteriori notizie (o smentite clamorose).
Io ribadisco che mi piacerebbe vedere il nostro impegnato in un progetto del genere.




3 Comments

  1. Skanfalug says:

    ricordo di aver letto della smentita di dario argento da un tuo articolo su screenweek, e anch’io sono rimasto perplesso vedendo il video…
    Non rimane che aspettare.
    Io voglio vedere Argento riscattarsi dopo gli ultimi inguardabili film, quindi spero proprio che lo faccia! Anche perche` in un periodo di vampiri frocetti e smielati un sano film sanguinolento sul re dei vampiri non ci starebbe male!

  2. soloparolesparse says:

    @Skanfalug
    Rimane in piedi l’ipotesi che all’epoca fosse una proposta che poi col tempo è cresciuta… anch’io sono curioso di vedere un Dracula argentiano

Trackbacks for this post

  1. Vita di un IO » Blog Archive » TFF28 – Dario Argento e Kinoglaz di Dziga Vertov

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman