L’alfabeto secondo Google

Per festeggiare la nascita di Google Instant (strumento che farà risparmiare al mondo una quantità di tempo che nemmeno sapevo esistesse) ho pensato di sbattermi un po’ e preparare l’alfabeto secondo Google (del resto con tutto il tempo che mi avanza adesso che le mie ricerche sono così veloci!).

Così nella gallery qui sotto trovate per ogni lettera la parola che Google ha pensato io stessi cercando… con qualche sorpresa.

Per comodità vi riporto anche qui sotto l’elenco completo.

Alice
Bnl
Corriere
Dizionario (ma con primo link dizionario-italiano.it)
Ebay (con primo link annunci.ebay.it)
Facebook
Giochi (ma con link gioco.it)
Hotmail (con link live.it – furbo questo Google!)
Inps
Juventus (con link it.uefa.com !!!)
Kijiji
Libero
Meteo
Nokia
Oroscopo (con link oroscopi.com)
Pagine bianche
Quattroruote
Rai
Subito
Trenitalia (con link ferroviedellostato.it)
Unicredit (con link unicreditbanca.it)
Virgilio
Wikipedia
X factor (col forte dubbio che davvero mr. G. privilegi fortemente le ricerche degli ultimi giorni)
Youtube
Zara

5 Comments

  1. Jacopo says:

    X factor, ahahah. Sì, hai osservato bene, Google privilegia le ricerche più in voga nell’attualità. Se vai su google in inglese e metti “x” compare infatti “x box”, proprio perché all’estero X factor non merita di stare al primo posto come invece – ahimè – pare meritarlo in Italia.

  2. Google tende comunque a privilegiare le parole più cercate secondo i trend in un dato paese. E’ normale che di questi tempi la X sia associata per lo più a X-Factor perché è il termine con la X più cercato in questo periodo. Prova a controllare tra qualche mese e sicuramente troverai qualcos’altro.

  3. soloparolesparse says:

    …e così risolleviamo il problema da più parti posto: giusto che le risposte privilegino gli ultimi contenuti?
    Anche a scapito di contenuti di qualità ormai datati ma magari ancora validi?

  4. efano says:

    e come li potrebbe giudicare google i “contenuti di qualità”? con una redazione tipo Enciclopedia Treccani che fu?

  5. soloparolesparse says:

    @ efano
    Lì andiamo sul web semantico… ma non voglio spingermi fin lì.
    Mi riferivo semplicemente a vecchi post molto cliccati e molto linkati che perdono posizioni perchè datati.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman