Viral point: cerchi un baby sitter? Posta una tua foto in tanga!

Simpatico (ma già usato) virale per il lancio di The sitter, commedia di David Gordon in uscita a dicembre.

In alcuni college americani è apparso l’avviso che vedete in foto.
Un faccione rassicurante (quello di Jonah Hill), la scritta Need Sitter? e un numero di telefono da comporre.

E cosa succede quando mi trovo di fronte ad un virale del genere?
Ma ovviamente metto in moto il mio braccio armato a NewYork, il qualche con incredibile sollecitudine chiama il numero in questione, registra il messaggio e me lo trascrive pure.

Potete sentire qui sotto il messaggio registrato

[powerpress url=http://www.soloparolesparse.com/wp-content/uploads/2011/09/the-sitter.mp3]

e poi leggervelo con calma in questa trascrizione

Hey, you’ve reached Noah Griffith, I’m not home. If you’re calling about a babysitting gig, please post a photo of yourself in something along the lines of a bikini or [pausa] tanga, some sort of lingerie on my Facebook page, which is facebook.com/thesitter. Leave a message!

Noah Griffith è il nome del personaggio interpretato da Hill e il giochino ha l’evidente scopo di rivelare la pagina Facebook ufficiale del film, sulla quale peraltro si trova il primo trailer che vi riporto

Oh… a questo punto, signore, non vi rimane che postare una vostra foto in tanga ed aspettare la risposta di Noah!

2 Comments

  1. camu says:

    Beh, grazie per la citazione (anche se dire che sono armato, di questi tempi può causarmi qualche guaio, qui a New York eheh). Andrò a vederlo questo film, dal trailer sembra proprio carino!

  2. ops… se ti arrestano fammi sapere che vedo di mandarti un po’ di arance siciliane! 😉

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman