Viral point: lo strano caso degli studenti scomparsi a Garlock

Misteriosa vicenda per un gruppo di otto studenti di Los Angeles.
Alla fine del 2011 partirono da casa per andare a girare un film indipendente a Las Vegas.
Durante una sosta a Garlock, in California, il 16 dicembre del 2011, se ne persero le tracce.

Da quel giorno nessuno ne sa più nulla.
I familiari di quel gruppo di studenti hanno ora deciso di muoversi in rete per avere notizie ed hanno aperto una serie di canali.
C’è la pagina Facebook che raccoglie notizie, l’account twitter e perfino un tumblr.

Dentro ci trovate alcune notizie e soprattutto un sacco di video dei familiari che chiedono aiuto, come questo.

Nella pagina Facebook si legge invece

We, the families of those who disappeared, are in search of the truth behind the disappearances of our loved ones, who left Los Angeles on December 16th, 2011 to make an independent film in Las Vegas, and were reported as missing as of December 26th.

The people who have gone missing are our children, our brothers, our sisters, our cousins, our grandchildren, our nieces and nephews, our friends.

If you have any information regarding their disappearances, please contact us here or at: familiesinsearch@gmail.com

Please spread the word by sharing our cause with friends and family via Facebook, YouTube, Tumblr, tweet or email a link to our page, or any other way possible.

Ma la cosa più interessante è che le famiglie degli scomparsi denunciano che la polizia avrebbe ritrovato un video sul luogo della scomparsa, video che però è stato segretato e nessuno ha mai visto.
L’associazione delle famiglie chiede che questo video venga reso pubblico nella speranza che aiuti a trovare gli otto ragazzi scomparsi.

E questo è il punto fondamentale della faccenda, perchè è l’unico appiglio che lascia intuire come sia tutto fasullo!

Si tratta infatti dell’inizio del virale di The Garlock Incident, film indipendente a firma Evan J. Cholfin e Ariana Farina, che stanno più o meno da soli anche curando il virale del film.
Li seguiremo… a voi ricorda qualcosa?

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman