The Walking Dead 3 – episodio 9

La tradizione vuole che l’episodio di ripartenza della stagione sia un episodio forte, pieno di cose e traboccante di zombie.
Questa volta la tradizione è rispettata solo in parte.

Abbiamo un inizio al fulmicotone che riprende esattamente il momento in cui ci aveva lasciato l’episodio precedente.
L’attacco alla città, lo scontro tra Merle e Daryl che diventa una lotta nell’arena, gli zombie a fare da contorno, la fuga.

Poi però la puntata vira sullo psicologico, con le difficoltà decisionali di Rick, i gruppi che ancora una volta si spezzano e si ricreano, il Governatore che si appresta a diventare il cattivo a tutti gli effetti.
In definitiva è una puntata di transizione che prepara la seconda parte della stagione.

Zombie pochini, adrenalina scarsa, menti però molto sollecitate da tensione emotiva.

E poi quel finale che ci fa temere seriamente per la mente di Rick…

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman