Il grande Gatsby, storia di un grande amore

Inutile che stia a raccontarvi la storia de Il grande Gatsby, la trama e le atmosfere (soprattutto) del capolavoro di Fitzgerald dovreste conoscerla tranquillamente. Vediamo quindi se e come Baz Luhrmann è riuscito a rendere il racconto e tutto quello che lo circonda.

THE GREAT GATSBY

E la mia risposta è decisamente si.
La storia è raccontata attraverso il diario di un pulito Tobey Maguire (niente eccellenza per lui) e rende alla perfezione l’atmosfera fitzgeraldiana, che poi vuol dire l’atmosfera della New York bene di quegli anni. Vita, divertimento, feste, alcool a fiumi, donne emancipate ante litteram, eccessi. Luhrmann riesce a raccontarci tutto questo con la storia ma anche (dire soprattutto) con l’uso della macchina da presa.
Fotografia, movimenti continui, montaggio, sovraimpressioni, carrellate ardite, tutto si unisce per raggiungere in maniera netta l’obiettivo.

Poi abbiamo Leo Di Caprio – Gatsby. Un divo che interpreta un divo, un uomo straricco, strapotente, follemente misterioso. Di Caprio fa quello che sa fare, recitare alla perfezione, ma è ancora Luhrmann a regalare al personaggio (e all’attore) profondità e spessore, trattandolo come un divo vero, al punto da farlo entrare in scena in maniera definitiva solo dopo mezz’ora di film, neanche fosse John Wayne negli ultimi suoi western. Prima solo accenni, inquadrature di dettagli o di sfuggita… splendido!

il-grande-gatsby-carey-mulligan

E splendida è naturalmente anche Carey Mulligan, eterea, passionale e frivola quel che serve.

Tutto corredato da charleston e foxtrot, vera colonna sonora di quegli anni.
Non mancano i macchinoni d’epoca, nemmeno la Rolls Royce Phantom Ascot Tourer del 1929 di Gatsby.

La vicenda poi è si una storia d’amore, ma tutto ruota intorno al mistero di Gatsby, del suo passato, del modo in cui ha raccolto la sua fortuna immensa.
Chi è Gatsby? Eroe o truffatore? Mecenate o delinquente? Assassino o amante appassionato?
Tutto ruota intorno al personaggio, al suo passato, ai suoi racconti.
Bugia o verità?

Trackbacks for this post

  1. Best of my feed #194 | Vita di un IO

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman