Dove scappi? di Desy Icardi

Romanzo eroticomico in 50 nodi. Il sottotitolo di Dove scappi?, Golem Edizioni, dice una parte di quello che vuole essere il romanzo di Desy Icardi. In realtà si tratta di qualcosa di più completo.

La protagonista racconta in prima persona alcune settimane della sua vita. Lavora per una grande catena di abbigliamento in franchising, ha un amico storico con cui condivide tutto (comprese le chiavi di casa). Nella sua vita di donna single non più giovanissima piombano improvvisamente due uomini. Uno sembra essere bello, sicuro, con i piedi per terra e perfino pieno di attenzioni. L’altro è un ragazzo di una dozzina d’anni più giovane, inaffidabile, insicuro e dedito al bondage. Quale scegliere dei due?

dove-scappi-desy-icardi
Il romanzo è vivo, allegro, non proprio comico ma sicuramente molto divertente e scritto con notevole freschezza e vivacità. La storia è anche avvincente. La Icardi ci trascina nella vicenda e finiamo inevitabilmente per immedesimarci in uno dei protagonisti, che hanno tratti ben definiti. Del resto l’autrice è anche teatrante e sa bene come coinvolgere pubblico e lettori.

Occhio però che non siamo davanti ad un romanzo d’amore… e nemmeno (decisamente) ad un romanzo erotico. E’ più una storia di vita con tratti accennati delle due condizioni precedenti. E finisce perfino per avere aspetti da giallo, con lacune cosine da capire e da scoprire. Ma la protagonista non è una detective e quasi mai riuscirà a centrare i dettagli di quello che le capita.

Poi c’è lei, la nostra protagonista. Una donna normale, con tanti dubbi e poche certezze. Che prende decisioni e finisce regolarmente per disatenderle. Sul lavoro e soprattutto in amore. Ma in fondo c’è anche un filo di romanzo di formazione e anche lei imparerà a fare le cose per benino.

Vivo e vitale è un romanzo che scorre via velocemente coinvolgendo e divertendo con una prosa attiva.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman