Le streghe di Atripalda, di Teodoro Lorenzo

La magia dello sport. E non la magia dei numeri, dei risultati, delle statistiche. Quella che Teodoro Lorenzo ci racconta con il suo Le streghe di Atripalda, Bradipolibri, è la magia che contorna il mondo dello sport, lo rende vero, vissuto, indimenticabile.


Sono quattordici racconti (che seguono i quattordici della precedente raccolta “Saluti da Buenos Aires”, Bradipolibri) che spaziano un po’ in tutto il mondo dello sport. Dal canottaggio alla boxe, dall’Hockey su ghiaccio al tiro con l’arco, dal lancio del peso al Judo, dal calcio al rugby. Il racconto che da il nome alla raccolta è uno splendido viaggio nel mondo della pallavolo di provincia, che unisce passione, gruppo e un briciolo di magia.

Sulla raccolta non ho in realtà molto da dirvi. L’invito è a leggerla per godersi piccoli momenti di vita varia, molto varia. Ritrovare le proprie passioni, le proprie difficoltà, le storie del paese, le vicende di quel nostro amico, la leggenda di quel conoscente. Sono racconti in cui è facile ritrovarsi, cullati dalla prosa lucida di Lorenzo.

Qui l’intervista con Teodoro Lorenzo.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman