Torniamo al cinema …e tutto il buio che c’è intorno

Sta diventando un’abitudine ma è inutile che faccia finta di nulla: portare il proprio film in una sala cinematografica di fronte ad un pubblico di alcune centinaia di persone non è cosa a cui ci si possa abituare facilmente. Non per una produzione totalmente indipendente come la nostra. Eppure il 6 febbraio, alle ore 21.00, saremo di nuovo al Cinema Massimo di Torino nella sala Cabiria… si è quella grande… con il nuovo film di Pupi Oggiano …e tutto il buio che c’è intorno.


Il mio nome lo vedrete comparire in ruoli vari. Principalmente come sceneggiatore, accanto a quelli di Pupi e di Antonio Tentori. Poi come organizzatore del set, lavoro che vi assicuro non è semplice ma per il quale ho scoperto di avere una predisposizione forse caratteriale più che tecnica. Poi ancora come aiuto regista, ma vuol semplicemente dire che ho dato una mano a Pupi a dirigere alcune sequenze, soprattutto mentre lui era impegnato in un altro angolo del set… su un set indipendente bisogna ottimizzare tempi e spazi al massimo. E infine compaio in alcuni ruoli che non avrete mai modo di scoprire… ed è giusto così.

Ma cos’è ‘…e tutto il buio che c’è intorno‘?
E’ il quarto film dell’esalogia di cui abbiamo parlato tante volte. Cominciata con ‘La Paura trema contro’ e continuata con ‘Ancora pochi passi’ e ‘Nel ventre dell’enigma’, alla fine del percorso saprete cosa intende Pupi Oggiano per cinema di genere. Intanto però potete godervi i singoli film per quello che sono: storie assolutamente indipendenti.


In questa nuova avventura, inevitabilmente, l’asticella è salita ancora un po’. La sinossi che abbiamo diffuso recita:

Tre sorelle ed un fratello vivono reclusi in una grande casa. Con loro c’è l’anziano padre, che non esce mai dalla sua stanza. Qualcosa o qualcuno minaccia dall’esterno la famiglia e forse l’intero pianeta. Là fuori, nel mondo, qualcosa sta accadendo. Una favola nera in cui nulla è ciò che sembra e che non mancherà di sorprendervi.

Una favola nera, quindi, è quello che vedrete al cinema e che ritroverete poi nel dvd quando sarà disponibile. Una favola in cui troverete i volti di alcuni degli attori che già conoscete: il nostro fratellone Diego Casale, che ha ormai totalmente sposato il progetto, lo straordinario Maurizio Carlini, per il quale è facile prevedere un futuro di soddisfazioni, e un trittico di attrici che uniscono con naturalezza professionalità, fantasia, fascino e capacità di calarsi in qualunque ruolo in un istante allo schioccare del ciak: Tita Giunta, Manuela Marascio e Anna Panero. Io sono profondamente innamorato di tutt’e tre, fuori e dentro il set. Credo che loro lo sappiano.


In questa favola però troverete anche volti nuovi e sono volti che sono certo vi stupiranno. Ve ne segnalo in particolare tre. Prendete nota, perchè ne sentirete parlare spesso nei prossimi anni. Sono Silvia Ugazio, Caterina Vormstein e Alice Campagna.

Poi naturalmente ci sono vecchie e nuove conoscenze a comporre il cast artistico e tecnico, non li cito tutti, li trovate nei credits e naturalmente li vedrete domenica 6 febbraio sullo schermo del Massimo… potrete godervi il loro lavoro ed innamorarvi dei loro personaggi o della loro abilità tecnica dietro le quinte del set. Saranno anche tutti presenti, così potrete incontrarli e scambiare due parole con tutti loro.

E naturalmente sarà presente anche Francesca Mogavero, che con la sua Buendia Books ha edito ancora una volta il libro tratto da questo film, firmato dalla mano esperta di Corrado Artale, che troverete in edizione speciale realizzata proprio per l’occasione.


Di curiosità ce ne sarebbero ancora tante, dal gufo Senape – ci sarà anche lui in sala e sarà un inedito interessante per il Massimo – alla partecipazine speciale di Ilenia Speranza, che ringrazio per aver intepretato un ruolo tanto potente.

Tutto il resto lo scoprirete al cinema, affrettatevi a prendere i biglietti e intanto godetevi una piccola anticipazione con il trailer di ‘…e tutto il buio che c’è intorno‘.

Ho cambiato idea: è giusto che citi anche qui l’intero cast artistico e tecnico del film, perchè ognuno di loro meriterebbe più di una parola di approfondimento per l’importanza fondamentale che ha avuto nella realizzazione di quest’opera.

Quindi ‘…e tutto il buio che c’è intorno’ è con Diego Casale, Tita Giunta, Manuela Marascio, Maurizio Carlini, Anna Panero, Alis D’Amico, Silvia Barattini, Osmar M. Santucho, Silvia Ugazio, Athena Privitera, Massimo Sacco, Ilaria Monfardini, Chiara Di Ponto, Ilenia Speranza, Caterina Vormstein, Alice Campagna, Omar Vestri, Maurizio Terenzi
Pupi Oggiano/ Soggetto
Gabriele Farina – Pupi Oggiano – Antonio Tentori/ Sceneggiatura
Alessandro Benna/ Riprese e Montaggio
Luca Ferrato/ Direttore della Fotografia
Pupi Oggiano/Musica
Stefano Lori – Alessandro Benna/Arrangiamenti
Stefano Lori – Alessandro Benna/Produzione Musicale
Sean W. Wilrau/ Color Grading
Alessandro Benna/ Post Produzione
Gloria Corradino/Trucco
Furio Tagli/ Effetti Speciali Make Up
Alessandro Benna/Effetti Speciali Visivi
Gabriele Farina/Organizzazione Generale e Aiuto Regia
Elvis Di Ponto/Digital Artist e Fotografo di Scena
Paola Arredi/ Scenografia
Enrico Losurdo/Sonoro
Serena Guarnero/Segretaria di Edizione e Assistente al Montaggio, Fotografa di Scena
Debora Lomartire/Backstage
Corrado Artale/Il racconto tratto dalla sceneggiatura originale
Prodotto da Maurizio Terenzi e Debora Lomartire
Prodotto da POProject e 3V Dream Entertainment
Regia Pupi Oggiano

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman